Privacy Policy


Informativa ai sensi dell’art.13 del Regolamento europeo 679/2016 (“GDPR) e consenso

Il Centro Caraxe s.r.l. (in seguito “Centro Caraxe” o “Titolare del trattamento”) informa gli utenti che, nel rispetto della nuova normativa europea, viene aggiornato il contenuto dell’informativa senza apportare nessuna modifica alle modalità del trattamento dei dati già comunicati, tutelando la riservatezza dei dati personali e garantendo la protezione necessaria ad evitare violazioni.
L’informativa ha lo scopo di fornire all’utente (anche detto “interessato”) le informazioni richieste dalla legge relative al trattamento dei propri dati personali. L’utente è invitato a prenderne attenta lettura anche se l’informativa verrà sintetizzata oralmente. In sintesi:

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO E I DATI TRATTATI
(art. 13, comma 1, lett. a - art. 15, lett. b GDPR)
Il Centro Caraxe S.r.l. nella persona del suo rappresentante legale Maria Francesca Calì, con sede a Napoli, alla Via Toledo (già via Roma) n. 256, opera come titolare del trattamento e può essere contattato via mail all’indirizzo info@caraxe.it oppure chiamando lo 0815580181.
a) Attraverso il sito www.caraxe.it raccoglie e/o riceve informazioni relative all’interessato e precisamente:
- Dati di traffico telematico: indirizzo IP di provenienza, cookie (meglio specificato nella Sezione 2 della presente informativa).
b) Attraverso contatti via mail all’indirizzo info@caraxe.it raccoglie e/o riceve informazioni relative all’interessato e precisamente:
- Dati anagrafici: nome, cognome, indirizzo/i e- mail
- Altre informazioni rilasciate dall’utente in maniera spontanea: recapito telefonico fisso e/o mobile, indirizzo fisico, nazionalità, provincia e comune di residenza.

Il Titolare del trattamento non richiede all’interessato di fornire dati particolari (art. 9 GDPR), ossia i dati personali concernenti origine etnica e/o razziale, opinioni politiche, credo religioso e/o filosofico, appartenenza sindacale, dati genetici, dati biometrici, dati relativi alla salute, alla vita sessuale, all’orientamento sessuale. I dati raccolti non vengono divulgati, a meno che non sia prevista la mediazione del titolare del trattamento per l’iscrizione ad albi e/o registri professionali specifici, per comunicazioni e adempimenti di tipo amministrativo e burocratico agli Enti pubblici e privati ovvero comunicazione di nome, cognome, indirizzo fisico, provincia e comune di residenza e/o domicilio, indirizzo mail, recapito telefonico fisso e/o mobile, codice fiscale, carta di identità, patente e/o qualsiasi altro tipo di documento di riconoscimento.

INFORMATIVA DETTAGLIATA


TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196)
Il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ha introdotto nel nostro sistema legislativo il Testo Unico in materia di privacy, intitolato “Codice in materia di protezione dei dati personali” con cui si intende tutelare il diritto alla riservatezza da parte di tutti quei soggetti (c.d."titolari") che vengano a conoscenza di informazioni di carattere personale relative ad altri soggetti (c.d. "interessati"). Tale normativa riguarda il "trattamento dei dati personali" intendendo con tale termine “qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, la conservazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’ utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione". Inoltre, riguardo al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, che, come si vedrà oltre, rientrano nei c.d. "dati sensibili", è intervenuta una specifica autorizzazione da parte del Garante (n. 2/2004) che, tra gli altri soggetti destinatari della autorizzazione, ricomprende "gli organismi e le case di cura private, nonché ogni altro soggetto privato che tratti con il consenso i dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale", categoria in cui rientra il “Centro Caraxe srl”. Nonostante i suddetti interventi normativi e nonostante il nostro organismo abbia sempre gestito con la massima riservatezza i dati personali a Lei forniti, il d.lgs. 196/2003, impone comunque a questa società nella sua qualità di "titolare" del trattamento dei Suoi dati, di fornirLe tutte le informazioni riguardanti il trattamento dei Suoi dati personali e di ottenere il Suo consenso. Conseguentemente, fermo restando il limite comunque imposto - nel trattamento dei Suoi dati personali - dal segreto professionale dei professionisti facenti parte di questa struttura che tali dati hanno eventualmente raccolto, in virtù di tale normativa La informiamo di quanto segue.

INFORMATIVA E FONTE DEI DATI PERSONALI
I dati personali possono essere raccolti attraverso le schede d’iscrizione al “Centro Caraxe srl” e in relazione alla richiesta di trattamenti psicologici da parte di singoli individui o di gruppi familiari. In rapporto a quanto sopra, in alcuni casi può avvenire che il “Centro Caraxe srl” venga in possesso di dati personali che la legge citata definisce “sensibili” all’art. 4 lett. d), in quanto idonei a rivelare il Suo stato di salute e la Sua vita sessuale, la Sua origine razziale o etnica, le Sue convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le Sue opinioni politiche, la Sua adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI
I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività di questa società. Più in particolare per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione amministrativa e contabile. Per finalità didattiche, di studio e di ricerca. Per finalità connesse ad obblighi di legge (es. rapporti con il Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica.).

MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI
In relazione alle finalità suddette, il trattamento dei dati avviene mediante strumenti manuali, informatici, telematici, cinetelevisivi e sonori, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

CATEGORIA DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI
In ordine ad una delle modalità di “trattamento” dei Suoi dati personali ovvero la “comunicazione” intesa, come definito all'art. 4 lett. l) come il "dare conoscenza dei dati personali a uno o più soggetti determinati diversi dall'interessato, dal rappresentante del titolare nel territorio dello Stato, dal responsabile e dagli incaricati in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione”, la scrivente Società dichiara che, considerata la natura del rapporto per cui Lei si è rivolto a questa struttura, è esclusa la comunicazione a terzi dei Suoi dati, in quanto gli stessi, qualora in suo possesso, vengono utilizzati, come detto, esclusivamente al suo interno per le citate finalità. I risultati di tale attività, se del caso, riporteranno i dati stessi in forma aggregata o statistica e, comunque, in maniera del tutto anonima e senza alcuna possibilità di essere collegati o ricollegabili in alcun modo al soggetto o ai soggetti ai quali si riferiscono e fatto comunque salvo il rispetto del segreto professionale.

DIRITTI DEL SOGGETTO
In base all'art. 7 l’ “interessato” può ottenere dal “titolare” la conferma dell'esistenza di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile. L’interessato può altresì chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché le finalità, le modalità e la logica su cui si basa il trattamento e di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. Lo stesso può, inoltre, chiedere l’indicazione degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili, del rappresentante designato e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. Infine, può ottenere l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati e può opporsi, per motivi legittimi, al trattamento degli stessi, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta ovvero se finalizzati all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

TITOLARITÀ E RESPONSABILITÀ DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento dei dati è il “Centro Caraxe Srl - via Toledo 256 Napoli”.
Il Responsabile dei dati è la dott.ssa Maria Francesca Calì - info@caraxe.it