Famiglie adottive

Gioco di Squadra

Per una coppia o famiglia, incontrare un bambino che esprime la sua alterità attraverso manifestazioni corporee, espressioni verbali e comportamenti, costituisce un cambiamento che, seppur molto atteso, si rivela spesso destabilizzante. Occorre acquisire strumenti, condividere chiavi di lettura nuove, vivere spazi di confronto e di elaborazione emotiva al fine di sperimentare l’accoglienza reale nei confronti dell’altro (oltre al bambino, ci sono le altre famiglie, gli operatori pubblici e privati) e di affrontare le peculiarità proprie del percorso adottivo. In tale cornice, la funzione genitoriale comporta l’acquisizione di specifiche abilità che possono essere supportate da un percorso gruppale di sostegno all’esperienza dell’ “essere figli e genitori” e del “divenire famiglia”.
L’adozione è un’esperienza di genitorialità e filiazione complessa per i molteplici risvolti, a livello relazionale ed emotivo. L’équipe del Centro Caraxe, nell'ambito del servizio Me.Con.Te. organizza un ciclo di incontri rivolto a famiglie che attraversano le varie fasi dell’esperienza adottiva. Padri, madri e figli si troveranno a lavorare in gruppo utilizzando spazi e strumenti diversificati.

Gruppo Genitori

I genitori si confronteranno in gruppo e con diversi esperti sulle seguenti tematiche:

  • “C’era una volta una famiglia…” La scelta adottiva alla luce del proprio racconto familiare;
  • Personaggi ed interpreti: Le famiglie d’origine, la famiglia attuale, gli operatori, i figli;
  • Diverso da chi? Come e quando la famiglia incontra la diversità;
  • Ma è tutto normale? Com-prendere la storia dei bambini e i comportamenti inattesi;
  • Chi sono io oggi? Paure e scoperte dell’adolescente e dei suoi genitori;
  • La famiglia a scuola: apprendimento e contesto sociale.

Sono previsti 6 incontri a cadenza mensile, di sabato dalle 9.30 alle 17.00

Gruppo Figli

I moduli laboratoriali saranno differenziati per le diverse fasce di età.

0-6; 6-12 anni:

sono previsti incontri settimanali di laboratorio espressivo* effettuati in gruppo della durata di 1 ora ciascuno.

12-18 anni:

sono previsti incontri quindicinali di laboratorio audio-visivo** della durata di 3 ore ciascuno.
Gli incontri si svolgeranno nei locali di Caraxe, in via Toledo 265 (Palazzo Berio).

Per partecipare è necessario prenotarsi lasciando i propri dati alla segreteria telefonica allo 081/5580181 oppure inviando una email a info@caraxe.it.
* Il laboratorio espressivo è uno speciale spazio di pittura che, secondo il metodo di Arno Stern, favorisce la libera espressione ed il contatto con il proprio mondo emotivo.

** Il laboratorio audio-visivo è condotto da un esperto di comunicazione e da un regista/montatore diplomato al DAMS di Roma.