I anno

A.1 – Psicologia generale

  • Psicologia della Salute
    Dr Pasquale Fallace

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Osservazione del neonato e del bambino nel contesto familiare
    Dr Nicola Malorni

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia I
    Dr Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Psicodinamica delle relazioni familiari e sociali 1
    Prof. Fortuna Procentese

B.3 Diagnostica clinica

  • Teorie e modelli di Psicologia Clinica I
    Prof. Mario Reda

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • La mente sistemica del gruppo multidisciplinare
    Dr  Paola Cuccurullo

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Scienze del comportamento e dei processi di apprendimento
    Dr Carlo Barbati
  • Psicologia dei gruppi e di comunità
    Prof. Fortuna Procentese
  • Pedagogia delle differenze e dimensione interculturale
    Prof. Francesca Marone

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Teorie e tecniche dell’osservazione sistemica e del colloquio relazionale
    Dr Laura Minutillo
  • La mente sistemica del gruppo multidisciplinare
    Dr  Paola Cuccurullo

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • Presa in carico integrata delle famiglie con minori dsa
    Dr Carlo Barbati

F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica:  situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

 

II anno

A.1 – Psicologia generale

  • Epistemologia sistemica 1
    Dr Anna Falciatore

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Psicologia dello sviluppo infantile e psicopatologia dell’età evolutiva
    Prof. Dario Bacchini

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia II
    Dott. Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Le dipendenze e i disturbi di personalità
    Dr Bianca Maria Greco

B.3 Diagnostica clinica

  • Psicologia clinica dell’individuo e delle istituzioni
    Dr Gabriela Di Cesare

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • L’adozione e la rete dei servizi psicosociali
    Dott. Mariagrazia Baratti

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Storia della psicoterapia familiare e analisi comparata dei principali indirizzi psicoterapeutici
    Dott. M. Francesca Calì

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Teorie e tecniche della comunicazione e delle relazioni familiari
    Dr Laurita Facchinetti

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • Equipe multidisciplinare e programmazione partecipata
    Dr Gennaro Izzo

F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica: situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

III anno

A.1 – Psicologia generale

  • Aspetti etici e deontologici della relazione terapeutica
    Dr Gioacchino Moccia

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Psicodinamica delle relazioni familiari e sociali II
    Prof. Fortuna Procentese

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia III
    Dott. Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Psicopatologia delle relazioni familiari
    Dr Laura Minutillo

B.3 Diagnostica clinica

  • Metodologia diagnostica e psicodiagnosi sistemica
    Prof. Gabriella Gandino

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • Il giovane adulto psicotico e la sua famiglia
    Dr Salvatore Sarno

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Metodologia dell’intervento nei contesti sociali ed organizzativi
    Dott. Gennaro Izzo
  • Analisi comparata dei principali approcci nella psicoterapia con adolescenti
    Dott. Monica De Marchis

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Metodi statistici per la psicologia I
    Prof. Rosanna Verde
  • Il giovane adulto psicotico e la sua famiglia
    Dr Salvatore Sarno
  • Modelli d’intervento sistemico relazionale nelle istituzioni
    Dr Claudio Zullo

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • Le dipendenze comportamentali: l’adolescente e la dipendenza affettiva
    Dr Maria Bianca Greco

 

F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica: situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

IV anno

A.1 – Psicologia generale

  • Epistemologia sistemica II
    Dott. M.Francesca Calì

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Il linguaggio corporeo in età evolutiva
    Dr Gabriela Di Cesare

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia IV
    Dott. Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Violenza sulle donne e identità maschile
    Dott. Antonietta Bozzaotra

B.3 Diagnostica clinica

  • Teorie e modelli di psicologia clinica II
    Prof. Mario Reda

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • Identità di genere: la comunità lgbtq tra normalità e patologia
    Prof. Francesca Marone

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Approccio clinico con il paziente psicotico e la sua famiglia
    Dr Gaetano Pinto

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Metodi statistici per la psicologia II
    Prof. Rosanna Verde
  • Il disagio dell’adolescente nativo digitale e le “new addictions”
    Dr Monica De Marchis

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • La “MODERN FAMILY”: i nuovi confini delle relazioni familiari

 F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica: situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

I anno

A.1 – Psicologia generale

  • Psicologia della Salute
    Dr Pasquale Fallace

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Osservazione del neonato e del bambino nel contesto familiare.
    Dr Nicola Malorni

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia I
    Dr Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Psicodinamica delle relazioni familiari e sociali 1
    Prof. Fortuna Procentese

B.3 Diagnostica clinica

  • Teorie e modelli di Psicologia Clinica I
    Prof. Mario Reda

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • La mente sistemica del gruppo multidisciplinare
    Dr  Paola Cuccurullo

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Scienze del comportamento e dei processi di apprendimento
    Dr Carlo Barbati
  • Psicologia dei gruppi e di comunità
    Prof. Fortuna Procentese
  • Pedagogia delle differenze e dimensione interculturale
    Prof. Francesca Marone

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Teorie e tecniche dell’osservazione sistemica e del colloquio relazionale
    Dr Laura Minutillo
  • La mente sistemica del gruppo multidisciplinare
    Dr  Paola Cuccurullo

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • Presa in carico integrata delle famiglie con minori dsa
    Dr Carlo Barbati

F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica:  situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

II anno

A.1 – Psicologia generale

  • Epistemologia sistemica I
    Dr Anna Falciatore

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Psicologia dello sviluppo infantile e psicopatologia dell’età evolutiva
    Prof. Dario Bacchini

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia II
    Dr Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Le dipendenze e i disturbi di personalità
    Dr Bianca Maria Greco

B.3 Diagnostica clinica

  • Psicologia clinica dell’individuo e delle istituzioni

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • L’adozione e la rete dei servizi psicosociali
    Dott.

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Storia della psicoterapia familiare e analisi comparata dei principali indirizzi psicoterapeutici
    Dr M. Francesca Calì

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Teorie e tecniche della comunicazione e delle relazioni familiari
    Dott. Laurita Facchinetti

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • Equipe multidisciplinare e programmazione partecipata

F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica: situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

III anno

A.1 – Psicologia generale

  • Aspetti etici e deontologici della relazione terapeutica
    Dott. Gioacchino Moccia

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Psicodinamica delle relazioni familiari e sociali II

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia III
    Dr Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Psicopatologia delle relazioni familiari
    Dott. Laura Minutillo

B.3 Diagnostica clinica

  • Metodologia diagnostica e psicodiagnosi sistemica
    Prof. Gabriella Gandino

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • La mente sistemica del gruppo multidisciplinare
    Dr
  • Il giovane adulto psicotico e la sua famiglia

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Metodologia dell’intervento nei contesti sociali ed organizzativi
    Dr Paola Cuccurullo
  • Analisi comparata dei principali approcci nella psicoterapia con adolescenti
    Dr Monica De Marchis

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Metodi statistici per la psicologia I
    Prof. Rosanna Verde
  • Modelli d’intervento sistemico relazionale nelle istituzioni

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • Le dipendenze comportamentali: l’adolescente e la dipendenza affettiva

 

F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica: situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta

IV anno

A.1 – Psicologia generale

  • Epistemologia sistemica II
    Dr M.Francesca Calì

A.2 – Psicologia dello sviluppo

  • Il linguaggio corporeo in età evolutiva

B.1 – Psichiatria

  • Elementi di Psicofarmacologia IV
    Dr Loris De Vita

B.2 Psicopatologia

  • Violenza sulle donne e identità maschile
    Dr Antonietta Bozzaotra

B.3 Diagnostica clinica

  • Teorie e modelli di psicologia clinica II
    Prof. Mario Reda

B.5 Presentazione e discussione critica dei principali indirizzi psicoterapeutici

  • Identità di genere: la comunità lgbtq tra normalità e patologia

C.1 Insegnamento caratterizzante con lezioni solo teoriche

  • Training di base
  • Approccio clinico con il paziente psicotico e la sua famiglia
    Dott. Gaetano Pinto

C.2 Insegnamento caratterizzante con lezioni teoriche e attività pratiche

  • Metodi statistici per la psicologia II
    Prof. Rosanna Verde
  • Il disagio dell’adolescente nativo digitale e le “new addictions”
    Dr Monica De Marchis

D.1 Attività formativa pratica – esercitazioni

  • Training di base
  • La “MODERN FAMILY”: i nuovi confini delle relazioni familiari
    Dr Paola Cuccurullo

 F.1 Supervisione – presentazione orale di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite descrizione orale

F.2 Supervisione – trascrizione di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: f2 situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite un protocollo scritto

F.3 Supervisione – registrazione audio o audio-video di sedute terapeutiche

  • Supervisione clinica: situazioni cliniche presentate dal docente
  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo con registrazione

F.4 Supervisione – role-playing di sedute terapeutiche

  • Supervisione individuale in gruppo: situazioni cliniche presentate dall’allievo tramite simulata con osservazione da parte del gruppo (role-playing)

F.5 Supervisione – pratica riflessiva sul vissuto del terapeuta

  • Supervisione individuale in gruppo: ciascuna attività di supervisione prevede la riflessione sul vissuto del terapeuta